Il layering system

Il Layering System, ovvero il sistema di vestirsi a strati, è il modo più corretto di indossare l’abbigliamento tecnico CMP perchè permette di ottenere la protezione più adatta alla specifica attività outdoor che vogliamo praticare. Il sistema è particolarmente utile in caso di variabilità atmosferica. Indossare più strati permette di trattenere l’aria, e quindi il calore, a contatto con la pelle. Per questo strati multipli sono più efficaci di uno strato singolo. Inoltre la possibilità di ridurre il numero di strati utilizzati ci consente un immediato adattamento alla situazione contingente. Il Layering System di CMP non è indicato solo in condizioni climatiche fredde. Durante le attività aerobiche, infatti, vestirsi a strati permette di mantenere costante la temperatura del corpo. Un primo strato traspirante fa evaporare l’umidità prodotta dal corpo, mentre il secondo strato o il terzo ne mantiene costante la temperatura e/o protegge da vento o acqua.

L'Outer Layer è lo strato esterno. Un vero e proprio scudo contro gli agenti atmosferici, in certi casi è accoppiato con materiali isolanti per migliorare la termicità.

Il Mid Layer è lo strato intermedio. Trattiene il calore mantenendo costante la temperatura del corpo, la capacità isolante può variare in base allo spessore del tessuto o al tipo di imbottitura utilizzata.

Il Base Layer è lo strato direttamente a contatto con la pelle. Ha il compito di eliminare l’umidità e la traspirazione prodotta dal corpo durante l’attività fisica e, se utilizzato in versione più pesante, ha anche funzione di primo isolamento.